The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

IperSpace Max – software di calcolo agli elementi finiti: il base isolation


Come alcuni di voi sanno, ormai è da un po’ che questo sito è online, prima sul dominio Strutturisti.wordpress.com e successivamente su Strutturista.com. Dal primo giorno ad oggi mai era stato riservato spazio ad un programma di analisi, preferendo porre attenzione sui metodi semplificati di calcolo e sui fogli Excel. Questo non per affermare il […]

Read the rest of this entry »

Il Viadotto di Somplago: vanto dell’ingegneria antisismica friulana (e italiana!)


Nella giornata di ieri una mail del dr. ing. Renzo Medeot, tecnico di levatura mondiale in materia di ingegneria antisismica e già esperto in isolamento sismico negli anni ’70, ha consentito di fare un’interessante precisazione a proposito del viadotto di Somplago, il quale rappresenta il primo caso di seismic isolation di una struttura da ponte. […]

Read the rest of this entry »

Approssimazioni nel calcolo della deformazione tagliante degli isolatori elastomerici


Questo articolo va a continuare un discorso già iniziato da un po’ ed incentrato sul tema dell’isolamento sismico e comportamento degli isolatori. Per chi voglia dare uno sguardo agli articoli precedenti basta cliccare sulla categoria “Sismica e dinamica delle strutture” oppure ricercare “isolatori sismici” usando il tasto in alto a destra del sito. Quello che […]

Read the rest of this entry »

Approssimazioni nel calcolo del modulo di compressibilità della gomma per gli isolatori elastomerici


Torniamo a parlare di isolatori sismici, cui ho dedicato particolare attenzione negli ultimi articoli. Una grandezza importante nell’analisi dei dispositivi elastomerici è il modulo di compressibilità della gomma; questo valore non è una costante del materiale, al contrario di quello volumetrico, e dipende dalla configurazione geometrica del dispositivo stesso. Sorgono dunque problemi sulla corretta scelta […]

Read the rest of this entry »

Controllo della crisi plastica delle piastre di confinamento negli isolatori elastomerici – curve limite ed esercizi di esempio


Negli articoli precedenti si è visto come la massima pressione per le piastre costituisca una limitazione ulteriore e l’aggiunta di un nuovo dominio a quello da considerare. In realtà, scegliendo opportunamente lo spessore delle piastre, è possibile decidere se far influire o meno questo problema. Con spessori esigui, infatti, la curva delle piastre può tagliare […]

Read the rest of this entry »

Predire e governare la crisi degli isolatori sismici elastomerici: i campi di comportamento


In questo articolo vengono forniti gli strumenti impiegabili per predire e governare il tipo di crisi degli isolatori sismici elastomerici scegliendo opportunamente i valori da assegnare ai componenti costituenti l’isolatore. In funzione del fattore di forma secondario, ad esempio, è possibile capire il tipo di condizione ultima, se da carico critico o per eccessive deformazioni […]

Read the rest of this entry »

Domini di stabilità e resistenza per isolatori sismici elastomerici: il calcolo della pressione ammissibile in accordo con il DM 2008


In questo articolo viene trattato l’approccio delle normative nelle analisi dei dispositivi elastomerici; come spiegato più in dettaglio nel seguito, lo sfondo sul quale si muovono è sempre la teoria di base di James Kelly ed altri. La normativa italiana (DM ’08 e successive circolari), ad esempio, fa riferimento al calcolo dell’area ridotta per isolatori […]

Read the rest of this entry »

Il problema degli effetti di bordo negli isolatori sismici elastomerici e l'approccio semplificato delle normative


Continuiamo a parlare di isolamento sismico e di dispositivi elastomerici (basta fare una ricerca nel sito per spulciare tra i precedenti articoli). In questa bella mattinata di inizio settembre mi piacerebbe parlare degli effetti di bordo, i quali costituiscono un problema assolutamente non trascurabile negli isolatori sismici di tipo elastomerico. Nel seguito troverete un isolatore […]

Read the rest of this entry »

Il problema della perdita dell'aderenza acciaio-gomma negli isolatori elastomerici


L’isolamento sismico è un argomento relativamente recente, nonostante le prime applicazioni siano abbastanza antiche (si veda l’articolo “Isolamento sismico: le tappe storiche dal 1266 ad oggi“). Oltre ad essere un argomento affascinante, dunque, affascina anche il pensare che ci siano fenomeni non ancora compresi del tutto e per i quali sono in corso vaste campagne […]

Read the rest of this entry »

Stabilità degli isolatori sismici nei confronti del roll-out


Un problema che può compromettere la stabilità di un dispositivo elastomerico è il cosiddetto roll-out. Il fenomeno, rappresentato in figura, si presenta quando il collegamento degli isolatori alla struttura non avviene mediante bulloni ma bensì con soli connettori a taglio. L’impiego di questi connettori è stato particolarmente diffuso in passato, quando ai dispositivi veniva imposta […]

Read the rest of this entry »