The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

Terremoti storici I: Boumerdès, Algeria, 21 maggio 2003


Un terremoto distruttivo di magnitudo Mw = 6.8 colpì la regione di Boumerdès ed Algeri (Algeria) il 21 maggio 2003, alle 20:44 ora locale. Questo evento sismico è tra i più forti mai registrati nella regione del Mediterraneo ed è il più catastrofico, dopo quello avvenuto nel 1716 nella stessa regione. Il sisma causò danni […]

Read the rest of this entry »

La Scala Mercalli-Sieberg: livelli di intensità e descrizione dei danni


Ci sono varie possibilità per classificare un evento sismico, in funzione di quale elemento vogliamo considerare rappresentativo del sisma. La Scala Mercalli, come noto, misura non gli effetti assoluti di un sisma, quanto bensì gli effetti in scala antropica. La scala Mercalli trae origine dalla scala Rossi-Forel, costituita da 10 gradi, derivando poi il nome […]

Read the rest of this entry »

Analisi sismica di strutture interrate


Ultimamente sono attorniato dalla progettazione di impianti dissabbiatori, disoleatori, disinfezione raggi UV, denitrificazione e quanto altro si inventano gli impiantisti (attualmente al lavoro sull’impianto di depurazione di Punta Gradelle, Vico Equense) e colgo l’occasione per buttare giù due righe, magari innescando una discussione proficua con i visitatori (a proposito, siamo a 600 giornalieri, vi ringrazio). […]

Read the rest of this entry »

Isolamento sismico: le tappe storiche dal 1266 ad oggi


I recenti terremoti in Abruzzo hanno riportato in auge alcune riflessioni sull’ingegneria sismica, in particolare c’è da chiedersi se il nostro modo di progettare è corretto oppure se non sia necessaria una “rivoluzione culturale“. Anzitutto è doverosa però una premessa: non saranno nuove norme o nuovi elaboratori elettronici il vaso di Pandora, soprattutto se poi […]

Read the rest of this entry »