The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

Come modellare l’interazione suolo-fondazione-sovrastruttura – parte IV: come calcolare lo smorzamento del terreno

Written By: Francesco Salvatore Onorio - Jun• 13•11

Nel precedente articolo abbiamo visto come tener conto dell’influenza del terreno nello smorzamento della struttura. Abbiamo visto come dallo smorzamento convenzionale, solitamente assunto pari al 5% per strutture in cemento armato, si arrivi ad uno smorzamento superiore che tenga conto della dissipazione di energia non solo della sovrastruttura ma bensì anche del suolo.

La relazione da applicare abbiamo visto che ha espressione:

In cui:

ξ = smorzamento viscoso convenzionale (solitamente assunto pari al 5%);

ξ0 (soprasegnato) = smorzamento del terreno;

ξ (soprasegnato) = smorzamento del pendolo a base flessibile che tiene conto dell’interazione terreno-sovrastruttura;

T = periodo del pendolo a base fissa;

T (soprasegnato) = periodo del pendolo a base flessibile.

 

Abbiamo però lasciato un discorso in sospeso relativo al calcolo di ξ0 (soprasegnato), ovvero lo smorzamento del terreno. Ritengo opportuno parlarne separatamente per non appensatire eccessivamente la lettura del precedente articolo.

La relazione da applicare è la seguente (con lo smorzamento in percentuale):

In cui:

I significati dei termini presenti in queste relazioni sono indicati nell’articolo “Come modellare l’interazione suolo-fondazione-sovrastruttura – parte II: l’influenza della struttura fondale“.

 

Vi sono limiti all’applicabilità di tale relazione in quanto essa vale per:

PGA (Peak Ground Acceleration) > 0.2 g

 

 

Con questo è tutto. Appuntamento a lettrici e lettori con il prossimo articolo.

 

Per chiarimenti, segnalazioni ed altro è possibile contattare l’autore a:

onorio@strutturista.com

Ing. Onorio Francesco Salvatore

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *