The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

Liquefazione terreni, parte IV: Calcolo della capacità di resistenza da prove penetrometriche dinamiche – Metodo di Iwasaki et Alii

Written By: Francesco Salvatore Onorio - Mar• 23•11

Nella quarta parte degli articoli sulla liquefazione dei terreni presento un altro metodo pratico e veloce per avere informazioni quantitative sul fenomeno in oggetto: il metodo di Iwasaki et Alii. Come per il metodo di Tokimatsu e Yoshimi, anche con quello in questione è possibile calcolare la capacità di resistenza CRR.

Le relazioni impiegabili sono due:

 

Il discriminante è il diametro d50 della curva corrispondente al passante al 50% espresso in mm. Per:

– 0.04 ≤ d50 ≤ 0.6   => si usa la prima relazione;

– 0.6 ≤ d50 ≤ 1.5   => si usa la seconda relazione.

 

La condizione di verifica in questo metodo è:

Fs = CRR / CSR ≥ 1

 

E con questo è tutto, per ora.

 

 

 

Per gli articoli precedenti:

– Liquefazione terreni, parte I: Calcolo della domanda di resistenza CSR;

– Liquefazione terreni, parte II: Calcolo della capacità di resistenza da prove penetrometriche statiche (CPT);

– Liquefazione terreni, parte III: Calcolo della capacità di resistenza da prove penetrometriche dinamiche – Metodo di Tokimatsu e Yoshimi.

 

 

 

Per chiarimenti, segnalazioni ed altro è possibile contattare l’autore a:

onorio@strutturista.com

Ing. Onorio Francesco Salvatore

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *