The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

Cubica.xls – funzione Excel per radici (reali e complesse) di una cubica

Written By: Francesco Salvatore Onorio - Nov• 21•10

Si ritorna sul tema  equazioni con una funzione Excel per radici reali e complesse di una cubica.

Questo post fa seguito agli sviluppi avutisi nei commenti dell’articolo “Quadratic, cubic and quartic equation solver – Excel spreadsheet“.

Per l’uso della funzione:
1  – posizionarsi nella cella ove si vuole inserire la funzione;
2 – menu’ Inserisci -> funzione e scegliere le “funzioni definite dall’utente”;
3 – selezionare dall’elenco sottostante la funzione “cubica” e quindi inserire le celle riportanti i coefficienti oppure inserire direttamente i coefficienti o qualsiasi operazione che restituisca un numero;
4 – Al parametro “flag” attribuire uno dei seguenti valori in funzione del risultato che si desidera sia restituito dalla funzione
“x1r”  = restituisce la parte reale della prima soluzione
“x1i”  = restituisce la parte immaginaria della prima soluzione
“x1f”  = restituisce VERO se la prima soluzione e’ reale, falso se è complessa.

“x2r”  = restituisce la parte reale della seconda soluzione
“x2i”  = restituisce la parte immaginaria della seconda soluzione
“x2f” = restituisce VERO se la secondasoluzione e’ reale, falso se è complessa.

“x3r”  = restituisce la parte reale della terza soluzione
“x3i”  = restituisce la parte immaginaria della terza soluzione
“x3f” = restituisce VERO se la terza soluzione e’ reale, falso se è complessa.

“delta” = restituisce il valore del piccolo determinate
“q” = restituisce il parametro q della equazione “depressa”
“p” = restituisce il parametro p della equazione “depressa”

Qui di seguito il download del file con la funzione:

download cubica.xls

Si ringrazia Gio’, alias Afazio, per il contributo.

Per chiarimenti, segnalazioni ed altro è possibile contattare il sottoscritto a:

onorio@strutturista.com

Ing. Onorio Francesco Salvatore

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

One Comment

  1. yahya ahadi says:

    excelent

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *