The Structural Engineer's Corner

Eng. Onorio Francesco Salvatore

Consigli per gli acquisti: la nuova rivista "Progettazione Sismica" della IUSS Press

Written By: Francesco Salvatore Onorio - May• 22•09

Dopo aver inaugurato la sezione “Consigli per gli acquisti” con le staffe della Thorax, ecco un secondo appuntamento. Ai lettori che quotidianamente seguono questo sito (circa un migliaio dicono le statistiche, ne sono onorato…) voglio consigliare un altro acquisto di sicuro interesse; trattasi della nuova rivista “Progettazione Sismica” edita dalla IUSS Press e diretta da Gian Michele Calvi, la quale annovera nel comitato editoriale nomi di spicco, quali Edoardo Cosenza, Antonello De Luca, Mauro Dolce, Gaetano Manfredi, Federico Massimo Mazzolani, Aurelio Ghersi, Antonio Borri e moltissimi altri ancora.

Progettazione Sismica potrà inoltre avvalersi della collaborazione del ReLUIS (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica), di EUCENTRE (Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica), del CNI (Consiglio Nazionale degli Ingegneri), del Dipartimento della Protezione Civile e del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

La rivista si occuperà di:

  • geotecnica;
  • strutture in acciaio e legno;
  • norme di progettazione strutturale;
  • pericolosità, microzonazione, input sismico;
  • vulnerabilità e rischio sismico;
  • modellazione ed analisi numerica;
  • strutture in muratura e monumentali;
  • strutture in c.a. e prefabbricate;
  • dispositivi di isolamento sismico e dissipazione;
  • prove sperimentali e progetti di ricerca;
  • infrastrutture (ponti, gallerie, porti, serbatoi, reti);
  • indagini sulle strutture esistenti.

Insomma, verranno toccati tutti i campi dell’ingegneria.

I primi articoli confermano la voglia di voler spaziare su campi diversi dell’Ingegneria:

  • Adeguamento sismico di un ponte in muratura a Macerata – G.M. Calvi; M. Moratti;
  • Spettri, accelerogrammi e le nuove norme tecniche per le costruzioni – I. Iervolino; E. Cosenza; C. Galasso;
  • La stima della resistenza del calcestruzzo in-situ: impostazione delle indagini ed elaborazione dei risultati – A. Masi; M. Vona;
  • Adeguamento sismico di edifici in c.a. progettati per soli carichi verticali mediante controventi metallici – F. M. Mazzolani;
  • Strutture prefabbricate con controventi dissipativi: l’esempio del nuovo polo didattico della Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona – R. Antonucci; F. Balducci; F. Cappanera; M. G. Castellano;
  • Approcci semplificati nella progettazione sismica di gallerie profonde – M. Corigliano; C. G. Lai; G. Barla.

La rivista l’ho trovata utile anche per capire in che direzione va il mondo della progettazione sismica (per noi residenti nel Belpaese la questione è particolarmente importante…), con le nuove tecniche e tecnologie, i nuovi materiali ed in generale tutti gli sviluppi applicativi della ricerca.

Chi fosse interessato può cliccare sul link che segue per maggiori dettagli e per ricevere gratuitamente il primo numero:

www.progettazionesismica.it

Francesco Salvatore Onorio

ofs@hotmail.it

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

8 Comments

  1. Aldo Mobilio says:

    interessante. quanto costa l’abbonamento annuale?


  2. Il prezzo di copertina è di 25 €, con abbonamento annuo a 60 €, spese di spedizione incluse.

    Saluti.

  3. gilean says:

    non costa assai…lex come reputi gli articoli? pratici, teorici o …un mix design?


  4. No, non costa molto.

    Per quanto riguarda gli articoli, beh, mi ricordano i libri della IUSS Press, quindi un buon mix di teoria e pratica.

    Insomma, a me questa rivista ha colpito molto favorevolmente.

  5. StudioGardini says:

    buono a sapersi. sarà utile per restare aggiornati su come va il mercato e sulle nuove applicazioni.


  6. Dal prossimo numero, stando a quanto afferma il direttore G. M. Calvi nel suo editoriale, si discuterà delle opinioni ricevute dai lettori. Io ho già dato un contributo, chi volesse fare altrettanto può scrivere a:

    direttore@progettazionesismica.it

  7. laars says:

    interessante


  8. […] L’argomento riscuote sempre più interesse nel nostro paese ed aumentano sempre più le applicazioni basate su questi sistemi, vi è poi sempre maggiore interesse da parte della comunità scientifica e le riviste di sismica si soffermano sempre più su questi temi (”Consigli per gli acquisti: la nuova rivista “Progettazione Sismica” della IUSS Press“). […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *